2007

Case sulla collina di Zola Predosa (Bo)

L’area oggetto d’intervento si pone ai margini della realtà edilizia esistente lungo il versante pedemontano della porzione occidentale della collina bolognese. La trasformazione edilizia del territorio pianeggiante del comune di Zola Predosa ha progressivamente modificato l’assetto ambientale della campagna, definendo all’interno di un tracciato regolare una maglia edilizia compatta caratterizzata dalla presenza di edifici privi di particolari emergenze architettoniche ma tali da costituire un sistema urbanistico unitario. Non si evidenziano all’interno della medesima area emergenze culturali o ambientali di qualche rilievo, siamo in presenza di un sistema di declivio in zona costituita da sedimenti in prevalenza sabbiosi, totalmente inedificata e priva per la zona interessata alla prossima edificazione da alberature di pregio.

zola1

zola3

zola20