2007

Villa Padoa – Bologna

L’’immobile è posto in zona pedecollinare in comune di Bologna, in zona urbana a prevalente destinazione residenziale. Trattasi di una demolizione e ricostruzione in sagoma di una villa costruita nel 1952 avente tipologia architettonica totalmente decontestualizzata rispetto alla tipica “villa bolognese”, essendo conformata con uno stile tipico dei cottage inglesi. L’’edificio si innalza per tre piani fuori terra più un piano interrato ad uso cantina. L’’accesso ai piani è garantito da un unico corpo scala interno. Il tetto è a falda con finitura in lastre di pietra tipo ardesia, ed è realizzato con travi e travetti in legno e tavelloni in laterizio. La struttura dell’’edificio è in muratura portante con finitura ad intonaco di colore bianco e si presenta attualmente piuttosto degradato sia a causa della estrema povertà dei materiali utilizzati in sede di ricostruzione post-bellica sia a causa della scarsa manutenzione che ne è stata fatta negli anni.

bellombra sf1

bellombra sf2

bellombra sp1

bellombra sp2

garage1

garage2

spaccato ok 1

spaccato ok 2