«aciò che la harmonica ratione et mathematica habia la nota, ultra di questo aciò de le baliste, catapulte, scorpioni le temperature possa rectamente fare . Similmente le hydraulice machine et altre qual son simile a quisti organi, senza musice ratione niuno li potarà efficere» (lib. I, cap. 1) Vitruvio. Se chiedessimo a un ragazzo qualsiasi della scuola primaria: qual è la più grande scoperta che ci ha lasciato Pitagora, questi ci sciorinerebbe a memoria il

Read more

In questo breve saggio la città appare come la quintessenza della modernità stessa, e l’essere umano che vive al suo interno può rispondervi solamente tramite l’adattamento. Per Simmel parlare di adattamento significa tenere presente la complessità interna dell'individuo, distinguibile in due livelli: superficiale e profondo. Rispetto all'individuo che vive nella ruralità, quello metropolitano deve sviluppare maggiormente il livello superficiale e cognitivo: “La base psicologica su cui si erge il tipo delle individualità metropolitane è l'intensificazione

Read more

La più grande invenzione del popolo americano è stata il motel. Uno può viaggiare dove vuole e quanto vuole, con tutti i mezzi che preferisce o che trova, a qualsiasi ora del giorno o della notte e in qualsiasi posto. Se gli va, nel motel può sdraiarsi o forse fare la doccia o bere qualcosa con o senza ghiaccio o guardare la televisione o telefonare o guardare il cartone cretino del soffitto stando sdraiato sul

Read more

Nel mondo dell'architettura oggi si ha quasi il timore di pronunciare il termine classico, per paura forse di facili fraintedimenti. Probabilmente si ha anche l'impressione che il termine possa richiamare un passato epico ricco di forme ampollose e obsolete che non si ha nessuna voglia di rievocare e che mal si conciliano con una professione tutta volta verso un "futuro glorioso". Conseguenza di ciò è una persistente perdita di interesse verso tutto quello che derivi

Read more

Questa frase può essere intesa come una dichiarazione del tutto casuale o può esprimere il desiderio di dilatare l'attimo di uno sguardo iniziale, una scintilla di seduzione che è già scoccata. Oppure può agire come una speranza occulta di creare le condizioni per cui quella scintilla potrebbe accendersi. La fotografia riesce a parlare in modo trasversale a un larghissimo pubblico: persone che non hanno una grande cultura, che non sono abituate a una consapevolezza della

Read more

In futuro la realizzazione dell’espressione figurativa pura nella realtà afferrabile del nostro ambiente sostituirà l’opera d’arte…Allora non avremo più bisogno di quadri e di statue, perché vivremo in un’arte realizzata. Supponiamo che questo mondo visionario per non dire utopico immaginato da P.Mondrian nel lontano 1947 ci sia d’un tratto apparso familiare. Mettiamo che non un artista maledettamente dotato e ricco di una sufficiente spregiudicatezza, ma un industria questa volta ad averci provato; e non un’industria

Read more

                                                        Come il giorno e la notte La regola e il caso sono due contrari come la luce e il buio come il rosso e il verde come il caldo e il freddo come l’umido e il secco come il maschile e il femminile. La regola dà sicurezza,

Read more

Quando si provava a chiedere a Picasso da dove traesse la sua inestinguibile vena creativa, egli soleva rispondere con aria infastidita “Je ne cherche pas, je trouve,” intendendo dire con questo che egli scopre più che inventa, mette in luce attraverso il delicato e complesso processo progettuale realtà più profonde che già animano l’universo. Oggi in un mondo culturalmente sempre più povero sembra che l’unica accezione positiva, l’ultimo valore condiviso che trae linfa dalla novità

Read more

                                                        Si è appena conclusa negli spazi dell’Accademia Fiorentina una splendida mostra, consueto appuntamento degli accademici delle Arti e del Disegno classe Architettura, emblematicamente titolata quest’anno Drawing Architecture - Si torna al disegno, scrive presentando la mostra Francesco Gurrieri. Il disegno alla base di tutte le arti e

Read more

Scoprire il fascino che riscuote in noi ancora oggi la cultura nipponica e più in generale le cosiddette civiltà orientali è in assoluto uno dei temi più trattati e analizzati e tuttavia resta, a nostro parere ancora oggi, assai sfuggente e pieno di contraddizioni. È evidente che tali approfondimenti richiederebbero ben altra natura di analisi, pur tuttavia vorremmo provarci, anche e soprattutto oggi che assistiamo alla rinascita di un “giapponismo di maniera”, diverso e assai

Read more